Home

» 

Eventi

 » 

Due dozzine di rose scarlatte

dal 18 ottobre 2014 al 19 ottobre 2014

Due dozzine di rose scarlatte

BARI (BA)

STRADA II BORRELLI, 43

Il Piccolo Teatro di Bari presenta un classico della commedia degli equivoci,un intramontabile successo di umorismo raffinato e di sensualità galante e discreta: "Due dozzine di rose scarlatte".

Scritto nel 1936 da Aldo De Benedetti per vittorio de Sica e Giuditta Rissone, "Due dozzine di rose scarlatte" è una di quelle piéce argute ed eleganti in cui il gioco delle coppie si mostra come un imprescindibile motore narrativo,un testo umoristico e brillante che funziona da più di settant'anni e che è uno dei più rappresentati in Italia.
In un matrimonio fin troppo fedele,la moglie -forse trascurata-comincia a sentire la voglia di evasione e organizza un viaggio da sola, il marito- complice l'amico avvocato - ne approfitta per tentare di avvicinare una bella contessa inviando due dozzine di rose scarlatte con lo pseudonimo "mistero" . Ma il mazzo per errore arriverà alla moglie. Da questo equivoco si sviluppa una storia parallela sul desiderio e la necessità di sognare, un percorso iniziatico che ci fa riflettere sorridendo sulle nostre debolezze.
Una storia che parla di uomini e donne con le loro debolezze, i loro vezzi, le loro idiosincrasie. Come diceva Dumas," le catene del matrimonio sono così pesanti che bisogna essere in tre per sopportarle" e quindi, oltre alla coppia, è necessario che, di volta in volta, si aggiunga un terzo ad aiutare.....
Il fascino di questa commedia, giocata da tre (più uno) personaggi straordinariamente disegnati, risiede nella sua leggerezza, nel linguaggio dinamico ed effervescente, nella trama mai superficiale, nel gioco degli equivoci, condotto con raffinata abilità. Un testo brillante e divertente, ma che nasconde quell'infelicità e quell'insoddifazione che spesso accompagnano l'essere umano costringendolo ad una vita claustrofobica e stagnante, in attesa che, prima o poi, arrivi "qualcosa " di nuovo a riaccendere una scintilla di vita, magari... DUE DOZZINE DI ROSE SCARLATTE.
Di
Aldo De Benedetti
Con 
Veronica Ruggieri
Luciano Maggi
Lorenzo D'Armento
Riadattamento 
Antonio Bellino
Regia
Gianfranco Nullo
Scene e Costumi
Rosa Lorusso
Ricerche Musicali
Antonio Bellino
Fonica e Luci
Giuseppe Dentamaro

      
Lascia un commento ;-)


 
AIUTACI A MIGLIORARE IL PORTALE.
CONTRIBUISCI ANCHE TU CON UNA DONAZIONE.