Home

» 

News

 » 

Piero Bagnardi e i Fratelli Candela

06/03/2018

Piero Bagnardi e i Fratelli Candela

Torna Piero Bagnardi...questa volta veramente!

Più in forma che mai torna Piero, dopo le varie stagioni de I Comisastri e altre sitcom scritte e interpretate da lui, oltre ai cortometraggi comici e drammatici scritti negli ultimi due anni, torna con il nuovo cortometraggio ''I Fratelli Candela'', tutto comico.

Vi riportiamo le domande rivolte a lui:

1)Piero dopo due anni quasi torni a fare un cortometraggio comico, parlarcene un pò.

1)In realtà in questi quasi due anni ho fatto tante altre cose...sono andato in vacanza ho cambiato macchina (ride)seriamente comunque ho scritto l'anno scorso il cortometraggio ''Che sapore ha la felicità?'' più altre cose. Ho fatto una pausa dovuta a varie situazioni, cercare di capire se effivamente continuare a fare cose comiche o più impegnate.

2)A che conclusione sei arrivato?

2)Che farò uno e uno...già il prossimo sarà più serio o comunque meno comico, c'è in progetto, lo sto scrivendo uno completamente drammatico, praticamente la comicità è data per persa.

3)L'anno scorso hai fatto ''Che sapore ha la felicità?'' è comunque drammatico

3)Quello è comunque un cortometraggio scritto a quattro mani, volutamente. Scritto con Maria Scattaglia, forse da solo non ci sarei riuscito. In piccolo ho avuto tante soddisfazioni con quel progetto.

4)''All'ombra del trullo'' e ''Un natale fuori programma'' avevano segnato l'inizio dei cortometraggi scritti da te.

4)Si, dopo l'esperienza de I Comisastri, dovevo fare qualcosa su delle storie, storie ne tanto vere ne tanto false, comunque storie. Prima di quei cortometraggi comunque ne realizzamo parecchi nella sitcom che era un contenitore ''Anche i giovani piangono''.

5)''I fratelli candela'' si prospetta molto divertente oltre che un nuovo modo di fare comicità

5)Assolutamente! E' un cortometraggio misterioso, scritto volutamente cosi e realizzato allo stesso modo, ovviamente ora il cast è diverso, unico dei Comisastri è Francesco Santamato che cura insieme a me la regia. Suo è anche il montaggio, posso dire molto bravo, ogni cortometraggio c'era uno diverso a montarli, lui è fra i più bravi se non il più bravo oltre che in pochissimo tempo, c'è anche Antonello Ricci.

6)Dove lo vedremo?

6)Lo vedremo a Capurso mercoledì 14 Marzo alle 20:00 presso l'Auditorium Comunale G.D.Addosio, presso la Villa Comunale, poi ci sarà la pubblicazione sul canale de I Comisastri e la messa in onda su una rete locale, vi aggiornerò! Un abbraccio a tutti! Ah dimenticavo che ad aprile la nuova serie de I Comisastri in tv e sul web.

Author: Antonio P.
Tags: i comisastri  i fratelli candela  piero bagnardi  cortometraggio  antonello ricci  
      
Lascia un commento ;-)


 
AIUTACI A MIGLIORARE IL PORTALE.
CONTRIBUISCI ANCHE TU CON UNA DONAZIONE.