Home

» 

News

 » 

Umberto Sardella scambiato per un rapinatore

22/01/2015

Umberto Sardella scambiato per un rapinatore

L'attore comico barese, Umberto Sardella, è ancora scosso per il pericolo scampato a Manduria dove due poliziotti di passaggio lo hanno scambiato per un bandito che stava per rapinare un negozio di telefoni. Sarà una delle storie divertenti da raccontare. Forse anche spunto per uno dei suoi tanti sketch comici. Ma poteva trasformarsi in tragedia.

 

«Stavamo girando uno spot e stupidamente – ammette il coprotagonista della sitcom Mudù -, nessuno di noi aveva avvisato le forze dell’ordine che, passando di lì e vedendo un uomo incappucciato e armato che entrava in un esercizio commerciale, hanno fatto il loro dovere».

Non c’è voluto poco ai due agenti per capire che si trattava di una finzione ma è stato un atto dovuto portare il finto bandito in commissariato dov’è stato identificato e verbalizzato.

 

«E meno male che non sono arrivati dieci secondi dopo – racconta ancora il comico -, perché il copione che stavo recitando prevedeva che avrei dovuto puntare l’arma alla tempia della commessa; immaginatevi la scena: entrano i poliziotti armati con i nervi tesi, vedono il pericolo che corre la donna e fanno fuoco. Non ci voglio pensare, me la son vista davvero brutta»

 

Fortunatamente si è tutto concluso con la sola denuncia dell’attore e regista che dovranno rispondere di procurato allarme.

 

 Fonte: corriere del mezzogiorno

 

 

Author: Domenico S.
Tags: umberto sardella  mudù  rapina  manduria  arrestato  
      
Lascia un commento ;-)


 
AIUTACI A MIGLIORARE IL PORTALE.
CONTRIBUISCI ANCHE TU CON UNA DONAZIONE.