Home

» 

Produzioni

 » 

Femmine contro maschi

Femmine contro maschi

voto del pubblico:
immagine:
genere: Commedia
anno 1^ pubblicazione: 2011
regia :
testi e sceneggiatura :
attori :
produzione :

 L'urologa Anna e il benzinaio razzista Piero sono sposati da vent'anni. Lei è colta e sofisticata, lui ignorante e fedifrago. Poi, un provvidenziale incidente fa perdere a Piero la memoria e Anna decide di modellarlo a suo piacimento per trasformarlo nell'uomo perfetto. Piero diventerà così il marito che lei aveva sempre sognato, fino a quando i suoi amici gli raccontano come era veramente. La donna, resasi conto che gli piaceva anche com'era prima, decide di confessare, ma Piero ha già capito di essere stato raggirato e se ne va di casa. Alla fine, durante una partita della Juventus, la moglie gli chiede scusa pubblicamente e i due tornano insieme.

Il bidello Rocco e l'impiegato Michele suonano in una cover band dei Beatles e sono in procinto di partecipare a un'importante gara musicale, ma le rispettive compagne non vedono di buon occhio la loro passione, tanto che Michele tiene la moglie all'oscuro del suo impegno con il gruppo. Tuttavia, quando Rocco viene buttato fuori casa dopo l'ennesimo litigio in famiglia e trova riparo presso l'amico, i due dovranno evitare in tutti i modi che Michele venga scoperto, anche perché sua moglie è in attesa di un bambino. Alla fine Rocco riesce a riconquistare la sua compagna, che impara ad apprezzare il suo lato bambinesco, ma di contro è la compagna di Michele ad arrabbiarsi, così le situazioni dei due finiscono con l'invertirsi, con Michele che va a stare da Rocco e dalla sua compagna, i quali vorrebbero fare un figlio insieme.

Marcello, chirurgo plastico, e Paola, impiegata, sono divorziati da anni ma quando vanno a trovare la mamma di lui, ottantenne e malata di cuore, fingono di essere ancora una famiglia felice. Quando quest'ultima riceve la drammatica notizia di avere pochi giorni di vita, chiede loro di poter passare il poco tempo che le rimane in famiglia costringendo Marcello e Paola a recitare la parte dei coniugi felici 24 ore su 24. Mentre la presenza della nonna si fa sempre più invadente, Lorenzo, il figlio più piccolo della coppia, si innamora di una sua compagna di nome Giada e come ispirato consigliere sceglierà il bidello Rocco. Alla fine il piccolo Lorenzo riesce a conquistare Giada, mentre Marcello e Paola iniziano a rendersi conto di provare ancora qualcosa l'uno per l'altra. La madre di Marcello, poi, viene ricoverata in ospedale: sta morendo. Quando Marcello e Paola vanno al suo capezzale, l'anziana donna rivela di aver capito subito che stavano fingendo, ma di aver sfruttato la cosa per potersi divertire nel suo ultimo periodo di vita. Alla fine, dopo che Marcello e Paola le confessano che torneranno davvero insieme, la donna muore.

      
Lascia un commento ;-)


 
AIUTACI A MIGLIORARE IL PORTALE.
CONTRIBUISCI ANCHE TU CON UNA DONAZIONE.