Home

» 

Produzioni

 » 

Nicola, lì dove sorge il sole

Nicola, lì dove sorge il sole

voto del pubblico:
immagine:
anno 1^ pubblicazione: 2006
emittente: Telenorba 7 (2007) - Antenna Sud - VideoMItalia (2016)
regia :
testi e sceneggiatura :
attori :
MINO BARBARESE - popolano
Mino Barbarese
LEO BARTOLI - Leo
Leo Bartoli
FABRIZIO BUOMPASTORE
Fabrizio Buompastore
PINO CACACE - veneziano
Pino Cacace
VITO CASSANO - Alefanto
Vito Cassano
MIKI D'AQUINO - popolano
Miki D'Aquino
TOMMY DE CEGLIE
Tommy De Ceglie
MARIOLINA DE FANO - Catarina
Mariolina De Fano
MARY DE GENNARO - figlia di Catarina
Mary De Gennaro
EMANUELE DE NICOLÒ
Emanuele De Nicolò
UCCIO DE SANTIS - consigliere
Uccio De Santis
RENZO DEANDRI - popolano
Renzo Deandri
DARIO DIANA - popolano
Dario Diana
FEDERICO FAZIO - vescovo
Federico Fazio
PIETRO GENCHI - Summissimo
Pietro Genchi
ANTONELLA GENGA - popolana
Antonella Genga
VITO GIUSS POTENZA - padre di Anna
Vito Giuss Potenza
GIUSEPPE GUIDA - mercante
Giuseppe Guida
DINO LOIACONO - padre di Jacopo
Dino Loiacono
NICOLA LOIACONO - storpio
Nicola Loiacono
MARIO MANCINI - monaco mirese
Mario Mancini
DANTE MARMONE - Agralisto
Dante Marmone
NICOLA MONNO - marinaio
Nicola Monno
MAURIZIO NICOLOSI - Papa Urbano II
Maurizio Nicolosi
FRANCESCO PANTALEO - popolano
Francesco Pantaleo
GIANNI ROMAN - nobile
Gianni Roman
PIETRO RUSCIGNO - marinaio
Pietro Ruscigno
UMBERTO SARDELLA - Chierico
Umberto Sardella
PAOLO SASSANELLI - Topazio
Paolo Sassanelli
TIZIANA SCHIAVARELLI - Teodora
Tiziana Schiavarelli
LISANGELA SGOBBA - moglie di Citanga
Lisangela Sgobba
VITO SIGNORILE - Abate Elia
Vito Signorile
ENZO STRIPPOLI - Giovannoccaro
Enzo Strippoli
EMANUELE TARTANONE - storpio
Emanuele Tartanone
VINCENZO ACHILLE - marinaio
Vincenzo Achille
DOMENICO ALBERGA - messaggero
Domenico Alberga
MARIA PIA AUTORINO - madre di Jacopo
Maria Pia Autorino
PINO AVERSA - Alberto
Pino Aversa
GAETANO BARRACANE - Bonus Filius
Gaetano Barracane
ADRIANA BASSO - moglie di Giovannoccaro
Adriana Basso
RENZO BELVISO - popolano
Renzo Belviso
FRANCO BITETTO - marinaio
Franco Bitetto
FABRIZIO BRILLI - mercante
Fabrizio Brilli
FRANCESCO BUONASIA - popolano
Francesco Buonasia
FELICE CACUCCI - nobile
Felice Cacucci
MICHELE CALABRESE - Eustasio
Michele Calabrese
LUIGI CALDAROLA - nobile
Luigi Caldarola
LEONARDO CARIELLO - storpio
Leonardo Cariello
ILENYA CAVALERA - amica di Anna
Ilenya Cavalera
GINO CAVESTRO - servo
Gino Cavestro
CRIS CHIAPPERINI - Padre Lupo
Cris Chiapperini
FRANCESCO CICINNATI - monaco benedettino
Francesco Cicinnati
GIUSEPPE CIONFOLI - mercante
Giuseppe Cionfoli
GINO COLASANTO - storpio
Gino Colasanto
GIANLUIGI CONESE - nobile
Gianluigi Conese
LEO COSTANZA - marinaio
Leo Costanza
NANDO COZZOLI - marinaio
Nando Cozzoli
MASSIMO DAPPORTO - Signor Basilio
Massimo Dapporto
MARIO DE MICHELE - marinaio
Mario De Michele
FRANCESCO DEFILIPPO - marinaio
Francesco Defilippo
FRANCESCO DI FONTE - pellegrino
Francesco Di Fonte
VINCENZO FIORENTINO - marinaio
Vincenzo Fiorentino
FLAVIO FORNELLI - nobile
Flavio Fornelli
ENZO FRADDOSIO - Citanga
Enzo Fraddosio
VITO FRASCA - marinaio
Vito Frasca
DONATA FRISINI
Donata Frisini
COSIMO GALLIANO - marinaio
Cosimo Galliano
SEBASTIANO GERNONE - mercante
Sebastiano Gernone
FRANK GIGANTE - popolano
Frank Gigante
ANDREA GIORDANA - San Nicola
Andrea Giordana
GIOVANNI GRAZIOSO - monaco mirese
Giovanni Grazioso
PAOLO LA MONTANARA - popolano
Paolo La Montanara
PIERO LECCESE - storpio
Piero Leccese
ARDUINO LEONE - nobile Curcorio
Arduino Leone
IGNAZIO LEONE - popolano
Ignazio Leone
PAOLO LEPORE - Arcidiacono Giovanni
Paolo Lepore
COSIMO LINETTI - mercante
Cosimo Linetti
ANTONIO LORUSSO - popolano
Antonio Lorusso
GIULIA LORUSSO - popolana
Giulia Lorusso
CONSUELO LUPO - popolana
Consuelo Lupo
GIUSEPPE MANGIULLI - Jacopo
Giuseppe Mangiulli
ALBERTO MARRAUDINO - figlio di Giovannoccaro
Alberto Marraudino
ALESSIA MARRAUDINO - figlia di Giovannoccaro
Alessia Marraudino
BRUNO MARRAUDINO - marinaio
Bruno Marraudino
LETIZIA MARZULLI - popolana
Letizia Marzulli
ANGELO MEMOLI - Matteo
Angelo Memoli
NICOLA MESTO - marinaio
Nicola Mesto
PATRIZIA MESTO - mamma di Anna
Patrizia Mesto
DOMENICO NOVIELLO - nobile Matteo
Domenico Noviello
VITTORIO ONOFRIO - mercante
Vittorio Onofrio
ALDO OTTOMANELLI - Padre Giromaldo
Aldo Ottomanelli
MONI OVADIA
Moni Ovadia
MODESTO PALERMO - marinaio
Modesto Palermo
ACHILLE PALLAMOLLA - popolano
Achille Pallamolla
ANTONELLA PERRONE - Anna
Antonella Perrone
VALENTINA PERSIA - Donna Munda
Valentina Persia
MARIO PETRIS - marinaio
Mario Petris
PORZIA PETRONE - zia di Anna
Porzia Petrone
MARCO PILONE - veneziano
Marco Pilone
GIUSEPPE PISCOPO - monaco benedettino
Giuseppe Piscopo
ANTONIO PONTRELLI - pellegrino
Antonio Pontrelli
CECILIA POSCA - Cecilia
Cecilia Posca
BARBARA PURGATORIO - Marta
Barbara Purgatorio
UMBERTO PUTORTÌ - Niceforo
Umberto Putortì
NICK REALE - storpio
Nick Reale
ROBERTO RIPOLI - popolano
Roberto Ripoli
PIERO ROBLES - monaco benedettino
Piero Robles
BARTOLOMEO SCARDIGNO - nobile
Bartolomeo Scardigno
ANTONELLA SCARPELLINI - popolana
Antonella Scarpellini
MICHELE SCHIAVONE - Meliacca
Michele Schiavone
GIANNI SERENA - Padre Paolo
Gianni Serena
VITO SERENA - Caloleo
Vito Serena
ROCCO SERVODIO - Vescovo Ursone
Rocco Servodio
LUCA SIMONE - monaco benedettino
Luca Simone
BEPPE STALLONE - nobile
Beppe Stallone
CARLO STRAGAPEDE - nobile
Carlo Stragapede
GIUSEPPE STRAGAPEDE - marinaio
Giuseppe Stragapede
NICOLA SUMMO - marinaio
Nicola Summo
NIETTA TEMPESTA - popolana
Nietta Tempesta
ROCCO TURSO - messaggero
Rocco Turso
SIMONA VALENTINI - popolana
Simona Valentini
GINA VALLETTI - popolana
Gina Valletti
VITO VERONICO - monaco mirese
Vito Veronico
LUCA VESSIO - Digizio
Luca Vessio

Il film sulla traslazione delle reliquie di San Nicola per la regia di Vito Giuss Potenza. L'opera scritta da Antonio Garofalo, Luca Vessio e dallo stesso regista, narra le vicende del 1087 quando 62 marinai si recarono a Mira per trafugare le reliquie del Santo. Rientrati a Bari il 9 Maggio 1087, Digizio, uno dei marinai, insieme a un altro messaggero annuncia l'intenzione di voler far costruire una nuova basilica per il Santo.L'Arcivescovo Ursone, che era in procinto di partire per la Terra Santa, rientra a Bari e impone di riporre le sacre reliquie nella cattedrale. Così si scatena una guerriglia tra le guardie armate dell'Arcivescovo e i marinai capeggiati dal popolo barese. 

      
Lascia un commento ;-)


 
AIUTACI A MIGLIORARE IL PORTALE.
CONTRIBUISCI ANCHE TU CON UNA DONAZIONE.